Dall’8 al 16 febbraio 2019

CidneON - FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE LUCI: COME RAGGIUNGERE IL CASTELLO

Navette, trenino gratis e prolungamenti della metro per partecipare al festival in modo semplice e veloce.

Per il terzo anno consecutivo, il Gruppo Brescia Mobilità è partner del Festival Internazionale delle Luci, l’iniziativa promossa dal Comitato Amici del Cidneo Onlus, con la direzione artistica di Cieli Vibranti, che dall’8 al 16 febbraio animerà il Castello di Brescia con installazioni, videoproiezioni e performance musicali live che racconteranno le storie delle icone che hanno scritto il mito dell’Italia come superpotenza culturale.

Il Festival, giunto alla sua terza edizione, sarà accessibile al pubblico ogni giorno gratuitamente dalle 18.30 alle 24.00 (ultimo ingresso alle 23.00) e attraverso i servizi integrati del Gruppo Brescia Mobilità sarà possibile raggiungerlo scegliendo tra molteplici soluzioni.

Dall’8 al 16 febbraio Via Brigida Avogadro e Via del Castello, che collegano Piazzale Arnaldo e la zona di San Faustino con il Castello, saranno chiuse al traffico a partire dalle 17.30 al fine di evitare ingorghi e traffico: sarà possibile raggiungere la sommità del Colle Cidneo in totale relax grazie al servizio di bus navetta gratuito che ogni sera dalle 17.30 all’1.00 collegherà Piazzale Arnaldo (fermata all’angolo con Via Avogadro) e Via San Faustino (fermata all’angolo con Via del Castello) con Piazzale Sferisterio, nei pressi delle mura di cinta del Castello, con partenze ogni 15 minuti.

Per chi vorrà raggiungere il Festival delle Luci in modo più dolce e piacevole, godendosi appieno il panorama che il Colle offre, sarà a disposizione il trenino gratuito che dalle 17.00 alle 22.00, con partenza da Piazza Paolo VI, raggiungerà direttamente il Castello.

E per agevolare ancora di più gli spostamenti, in alcune giornate l’orario della metropolitana sarà prolungato fino all’una di notte!

Molteplici dunque le soluzioni tra cui scegliere per raggiungere il Festival delle Luci in modo semplice, veloce ed economico.

Metro + bus navetta: è possibile utilizzare la metro fino a stazione San Faustino e da qui prendere il bus navetta o il trenino gratuito.

Park + bus navetta: è possibile lasciare la propria automobile in Arnaldo Park, che offre 293 posti auto, o in Parcheggio Fossa Bagni, che ne mette a disposizione 560, e raggiungere il Festival con il bus navetta o il trenino gratuito.

Park + metro + bus navetta: chi proviene da fuori Brescia può lasciare l’automobile nei parcheggi scambiatori di Sant’Eufemia – Buffalora e Poliambulanza (se giunge dalla zona sud) o di Prealpino e Casazza (se arriva dalle zone a nord della città) e utilizzare la metro fino alla stazione San Faustino, dove può prendere il bus navetta o il trenino gratuito.

Tutti i servizi di mobilità integrata di Brescia saranno quindi a disposizione per raggiungere il Festival delle Luci e contribuire a sottolineare come il Castello sia, non solo uno dei luoghi più importanti di Brescia, ma anche un luogo di aggregazione per il tempo libero e uno spazio culturale.

Per ulteriori info:
Ufficio Stampa Gruppo Brescia Mobilità
ufficio-stampa@bresciamobilita.it

torna all'elenco delle news